L'avvocato Margherita Matrella si è occupata di ben 26 processi di omicidio, di cui alcuni ritenuti commessi da soggetti inseriti nella malavita organizzata nella città di Foggia, garantendo ed ottenendo grandi successi.
Ha difeso inoltre, in diversi processi penali in cui sono stati implicati soggetti pluripregiudicati, legati ad ambienti della malavita organizzata.
Per i successi ottenuti nel campo della attività professionale l'avvocato Margherita Matrella è stata inserita, qualche anno fa, tra le 3.000 donne più importanti di Italia, allorché il suo nome compariva nel mensile "LUNA" edito da Class in Svizzera, che aprendo i suoi file ne sceglieva, valutava e selezionava le 3.000 donne importanti, donne che contavano nella società per lo svolgimento dell'attività professionale, per la cultura e per la personalità.
Inoltre l'Avvocato Margherita Matrella pur avendo abbandonato la politica attiva - è stata Consigliere Comunale del Movimento Sociale Italiano nella città di Foggia per due legislature, e precisamente dal 1976 al 1981 e dal 1981 al 1985, e candidata al Consiglio Regionale delle Puglie nel 1980 risultava la prima dei non eletti totalizzando ben 7.000 voti di preferenza in un partito all'epoca di opposizione - ha sempre svolto attività di tutela dei diritti della collettività comparendo in tante trasmissioni televisive della sua città e mantenendo contatti con la stampa.
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy